base controparete isolante

Base isolante per controparete in cartongesso.

Molti nostri clienti ci chiedono come realizzare una base disaccoppiata per una controparete fonoisolante in cartongesso. Per questo abbiamo deciso di pubblicare una soluzione che di solito consigliamo e utilizziamo per i nostri interventi di isolamento acustico.

Disaccoppiare la base della controparete aumenta drasticamente l’isolamento acustico aereo della nostra controparete. Senza una base  disaccoppiante parte dell’energia acustica viene scaricata sul pavimento come vibrazione questo quindi diminuisce le prestazioni isolanti della parete. Gli schemi indicati sotto permettono di realizzare un ottimo disaccoppiamento perchè la base e le lastre di cartongesso sono staccate dal pavimento. Questo è utile in caso di pavimento flottante , ma diventa fondamentale nel caso in cui la controparete è appoggiata sulla pavimento esistente.

trattamento e isolamento acustico project studio

Trattamento e Isolamento Acustico Project Studio Arcidiapason – Roma

Arcidiapason è il project studio di Dario Arcidiacono – Roma. Dario ci ha contattato per realizzare un intervento di isolamento e trattamento acustico chiavi in mano per il suo studio di registrazione. Le sue principali esigenze erano quelle di potere suonare e comporre in ogni ora del giorno senza recare disturbo ai suoi vicini, e ovviamente quello di

Stratocell Whisper FR 

Stratocell Whisper (Quash), il nuovo materiale fonoassobente a cellule chiuse, ignifugo, lavabile e resistente.

Lo Stratocell Whisper (conosciuto prima come Quash) è una panello fonoassorbente estremamente tecnico. Al contrario dei comuni fonoassorbenti porosi lo stratocell è un fonoassorbente a cella chiusa che rappresenta una soluzione completamente innovativa nel campo della correzione acustica e dell’ isolamento acustico.

Noise Criterion – Il controllo del rumore in uno studio di registrazione.

Il Noise Criterion descrive la silenziosità di un ambiente. Diremo che un ambiente ha un NC pari a 30 per esempio se il rumore di fondo misurato in una sala è al di sotto della curva NC20 . Gli standard di rumorosità degli studi di registrazione prevedono che il profilo di rumore misurato all’interno della sala si trovi al di sotto della curva RC20.
Livelli di rumore superiori possono causare mascheramenti dei dettagli a basso volume che possono ridurre l’ampiezza del panorama acustico e causare variazioni timbriche. Ecco perchè:

Buso Audio

Raccomandazioni per la realizzazione di uno studio di registrazione.

Il punto di partenza per realizzare uno studio di registrazione è quello di realizzare una sala con un buon grado di isolamento acustico, sia per quanto riguarda il rumore aereo che per quanto riguarda il rumore strutturale. Per questo è necessaria un accurata scelta dei materiali, e la corretta progettazione di porte acustiche, visori acustici, doppie pareti, contropareti, sistema di condizionamento e impianto elettrico.